Qualità e Servizi per il tuo Business

la giusta risposta alle tue esigenze di formazione

Ictus cerebrale: la nuova tecnologia NSR

Le ore immediatamente dopo aver subito un ictus ischemico sono critici. Il coagulo che si verifica all'interno di un vaso sanguigno deve essere rimosso entro 3-6 ore al fine di prevenire la disabilità a lungo termine, danni cerebrali o morte. Per anni, l'unico trattamento approvato per la rimozione di coaguli è stato un attivatore tissutale del plasminogeno o tPA. Il farmaco, iniettato per via endovenosa, viaggia verso il coagulo, lo dissolve e ripristina il flusso sanguigno al cervello. Quando un coagulo occlude un vaso maggiore, tuttavia, il tPA è stato efficace in meno di un terzo di tutti i pazienti trattati. Gli scienziati per anni hanno concentrato i loro sforzi per trovare nuove tecnologie che potrebbero aiutare il tPA nell'eliminazione di questi coaguli più rapidamente e nel modo più sicuro possibile. Il risultato è il Neurovascular Stent Retriever (NSR).
 
La tecnologia NSR sembra disponibile già dal 2013, ma è solo nelgi ultimi due anni che la sua diffusione sta prendendo piede. Vi è una vera e propria industria che si sta evolvendo per questo ultimo ritrovato, e non a torto. Si prevede che il mercato globale della tecnologia NSR crescerà significativativamente nei prossimi anni, a causa del loro uso nel trattamento anche dei casi più gravi di ictus tromboembolico con l'occlusione. Le principali tecnologie studiate nella relazione sono embolizzazione e spiralatura, la neurotrombectomia, l'angioplastica carotidea, lo stenting e le tecnologie di supporto. La segmentazione del mercato è stilata in modo da consentire una comprensione dettagliata delle prestazioni di ogni segmento del mercato.
 
Il rapporto è stato compilato attraverso un'ampia ricerca primaria, compresi sondaggi, interviste, e le osservazioni di esperti analisti. sono anche utilizzati metodi di ricerca secondari che fanno uso di riviste specializzate, banche dati di settore, e fonti pagati. Il rapporto include i dettagli sul panorama competitivo del mercato della tecnologia di stent retriever neurovascolare globale e profili di attori chiave che operano nel mercato. Dalla geografia, America del Nord rappresenta la fetta maggiore nel mercato globale della tecnologia NSR, a causa della facile accessibilità alle opzioni di assistenza sanitaria avanzate nella regione. Politiche di rimborso favorevoli e una forte presenza di produttori di dispositivi NSR in Nord America, stanno amplificando la crescita del mercato nella regione.
 
Significativi investimenti in attività di ricerca e sviluppo stanno altresì aiutando la crescita del mercato. Europa e Asia Pacifico sono il secondo e il terzo segmento regionali del mercato. Il mercato in Asia Pacifico è destinato a crescere nei prossimi anni a causa delle economie dinamiche di India e Cina ei casi crescenti di colpi nella regione. La crescente capacità dei consumatori nella regione di permettersi metodi di trattamento medico avanzato, rappresenta un ulteriore motivo dietro la crescita del mercato di questa tecnologia. Inoltre, gli stili di vita alimentari insalubri e la crescente sedentarietà di persone in tutto il mondo sono anche stimolare il mercato globale della tecnologia NSR. 
Grandi speranze, dunque, nella possibilità di limitare i danni biologici in caso di infarto cerebrale. E nell'attesa di insistere sulla correzione delle cattive abitudini di fondo…
 
articolo a cura delò Dr. Gianfrancesco Cormaci, Medico specialista in Biochimica Clinica.
 
BIBLIOGRAFIA RELATIVA
– von Gadow N et al. Quant Imaging Med Surg. 2017 Feb;7(1):1-7.
– Coutinho JM et al. JAMA Neurol. 2017 Mar 1;74(3):268-274.
– Shi ZS et al. Medicine (Baltimore). 2015 Nov;94(47):e2180.
– Coutinho JM et al. AJNR Am J Neuroradiol. 2016 Apr;37(4):667-72.
– Puñal-Riobóo J et al. Interv Neurol. 2015 Jul;3(3-4):149-64.