info@salutesicilia.com

L’uso della cannabis nel contesto della malattia infiammatoria intestinale: i fatti clinici

L’uso della cannabis nel contesto della malattia infiammatoria intestinale: i fatti clinici

Medicomunicare Magazine | Health and Medical News
Gli effetti biologici della cannabis La cannabis contiene una varietà di cannabinoidi, composti chimici che da tempo si pensava avessero proprietà antinfiammatorie e analgesiche. I due cannabinoidi principali sono il delta-9-tetraidrocannabinolo (THC) e il cannabidiolo (CBD). Il componente più farmacologicamente attivo della cannabis, il 9-tetraidrocannabinolo (THC) possiede proprietà psicoattive. I recettori dei cannabinoidi, CB1 e
Read More