info@salutesicilia.com

Rischio di trombosi venosa: dai tumori fino al COVID, forse c’è un marker universale

Rischio di trombosi venosa: dai tumori fino al COVID, forse c’è un marker universale

Medicomunicare Magazine | Health and Medical News

Il tromboembolismo venoso (TEV) è una complicanza nota nei pazienti oncologici. I pazienti affetti da cancro hanno un rischio circa 6 volte più elevato di tromboembolia, a seconda del tipo, dello stadio e della modalità di trattamento del tumore. Dati recenti indicano anche che un evento trombotico apparentemente immotivato che causi trombosi venosa alle gambe,

Read More