info@salutesicilia.com

Tag: radicali liberi

Artrite reumatoide: nuove armi in campo

– evoluzione del decorso secondo gli ultimi progressi della ricerca Fra le malattie fisicamente invalidanti, l'artrite reumatoide è sicuramente una fra la peggiori. Dalla natura notoriamente auto-immune, questa patologia riconosce nella sua base eziologica un'aggressione del sistema immunitario verso le strutture articolari simmetriche, quindi mani, piedi e ginocchia nello specifico. Questo giustifica la sua natura altamente…
Leggi tutto

Sigaretta e rischio leucemia: il punto della ricerca

I primi sospetti di un'azione causale fra esposizione a fumo di sigaretta e comparsa di leucemia risalgono a quasi 40 anni fa (Paffenbarger RS et al., 1978; Hirayama T, 1979), ma non ci sono mai stati approfondimenti fino agli anni '90. Questo può essere dipeso dalla rinomata e, sicuramente, più studiata associazione fra tabagismo cronico…
Leggi tutto

Micotossine e salute pubblica: il rischio cancerogeno

Le micotossine sono sostanze prodotte dal metabolismo secondario di muffe appartenenti principalmente ai generi Penicillium, Aspergillus e Fusarium. La loro entrata nella catena alimentare avviene generalmente attraverso colture contaminate, destinate alla produzione di mangimi per animali e alimenti derivati da cereali. La loro presenza è patogena non solo per la specie animale che attinge a…
Leggi tutto

Lotta al cancro: anche lui ha le sue debolezze

La comunità scientifica ha universalmente riconosciuto il potere chemiopreventivo della classe di molecole note al pubblico come polifenoli o bioflavonoidi. Questo termine sta ad indicare delle molecole a carattere aromatico, dotate di azioni biologiche molto potenti, che esercitano effetti protettivi contro il danno dei radicali liberi ossidanti (ROS). A parte neutralizzare i ROS, è noto che…
Leggi tutto

Obesità e arancia rossa: la prevenzione ha il suo peso

L’obesità è un problema già diffuso, ma in costante crescita a causa dei sempre peggiori stili alimentari che stanno prendendo piede. La recente scoperta che l’arancia rossa potrebbe contrastare questo fenomeno, ha suscitato molta curiosità nei media grazie al Workshop organizzato nel 2013 a Roma, sotto il patrocinio del Ministero delle Politiche Agricole, cui hanno partecipato esperti, nutrizionisti…
Leggi tutto