info@salutesicilia.com

Tag: amminoacidi

Carnitina, energia e attività sportiva

La carnitina è una sostanza vitamino-simile la cui fama è legata all’essere un trasportatore degli acidi grassi, il che consente ai mitocondri di utilizzarli per la produzione di energia. Come è facile intuire, data la radice del suo nome, la maggiore sorgente alimentare di carnitina è proprio la carne animale. Riferiti a 100gr di tessuto, la…
Read more

Sport ed integratori antiossidanti: servono oppure no?

L'estate è finita da un pezzo e ricomincia la solita ripresa dell'attività sportiva in palestra, specialmente per i più devolti del culto fisico e del benessere alimentare. Senza entrare nel merito della notissima perla di saggezza "mens sana in corpore sano", il dedicare tempo personale alla salute fisica non incontra alcuna resistenza da parte dei medici, per…
Read more

Sport e lievito di birra: un tocco di completezza

Dato il suo tradizionale uso come regolatore dell'intestino, per molte persone persino fra gli sportivi, può suonare strano assumere lievito di birra come integratore alimentare. Eppure, le sue proprietà salutari sono riconosciute da tutti i dietologi, nutrizionisti ed esperti del settore alimentare. Il lievito di birra (Saccharomyces cerevisiae) non è da considerare un “fermento lattico”, ossia un gruppo…
Read more

Sport e cartilagini: proteggerle è fondamentale

I condrociti sono le cellule che costituiscono la cartilagine. Il loro essere immerse in un ambiente “claustrofobico” (nel senso buono) della capsula articolare e la sollecitazione meccanica quotidiana, li mette a dura prova dal punto di vista metabolico. Ecco perché vanno protetti con la giusta nutrizione, ovvero con l’introito di cibi ricchi di particolari sostanze atte allo scopo,…
Read more

Ipertensione: il nuovo ruolo del microbiota

L'ipertensione è un problema clinico che in Italia colpisce il 33% della popolazione, almeno 16 milioni di persone, per gli USA la situazione si attesta sui 44 milioni. Nel mondo la situazione è peggiorata: la stima ufficiale è che dal 1975 ad oggi il numero di ipertesi sia raddoppiato, con 200 milioni di individui affetti in…
Read more