info@salutesicilia.com

Corso 25 crediti | Formazione e Aggiornamento in Materia di Radioprotezione in Sanità

FORMAZIONE E AGGIORNAMENTO IN MATERIA DI RADIOPROTEZIONE IN SANITA’
ai sensi dell’art. 162 comma 3 del D.LGS 101/2020

CREDITI ECM 25 | COSTO €. 60,00 IVA INCLUSA

DATA INIZIO: 28 MARZO 2022
DATA FINE: 31 DICEMBRE 2022

RAZIONALE

La radiologia ha fatto passi da gigante nell’ultimo trentennio. Sin dall’applicazione degli “albori” del tubo catodico di Roentgen in campo medico, l’esposizione alle radiazioni ionizzanti a scopo diagnostico o terapeutico ha suscitato preoccupazione in dagli inizi, già con la consapevolezza di cosa i coniugi Curìe avessero sperimentato sulla loro pelle a causa del loro impegno scientifico. L’avanzamento delle conoscenze sulla fisica delle radiazioni e la loro interazione con la materia, soprattutto biologica, hanno fatto comprendere ancor di più i rischi di una esposizione radioattiva anche casuale. Gli studi di laboratorio sugli animali hanno parimenti apportato la loro significativa fetta di nozioni di base. Fortunatamente l’ambiente non è un grosso pericolo di contaminazione radioattiva sebbene rappresenti l’80% della nostra esposizione durante tutta la vita. Del rimanente 20% frutto dell’attività umana, almeno il 10% serve al campo medico. Oltre alle comuni esposizioni radiografiche, la tomografia computerizzata (ormai di utilizzo di routine quasi quanto la radiografia tradizionale), ha ampliato l’interesse medico sulla prevenzione di possibili danni derivati dagli effetti cumulativi. I primi operatori radiologici sono stati quelli che hanno subìto i danni cronici maggiori, lanciando così le prime regolamentazioni su come usare le apparecchiature radiologiche e le precauzioni del caso. L’evoluzione della radiografia verso la tomografia è stata assolutamente positiva, dato che questo ha permesso di minimizzare le dosi di radiazione assorbite sia dagli operatori, ma soprattutto dai pazienti. L’oncologia è una branca che sfrutta l’impiego delle radiazioni ionizzanti soprattutto a scopo terapeutico; e si conoscono bene gli effetti che la radioterapia esercita sui pazienti oncologici. A maggior ragione, disciplinare le modalità diagnostiche e di cura a mezzo radiante è diventato centrale per la tutela della salute di professionisti e pazienti esposti.

OBIETTIVI FORMATIVI E AREA FORMATIVA: OBIETTIVO 27 – Sicurezza e igiene negli ambienti e nei luoghi di lavoro e patologie correlate. Radioprotezione

TIPOLOGIA: FAD con tutoraggio. I partecipanti saranno assistiti da un tutor offline. I partecipanti potranno inviare richieste di approfondimento tramite apposito form contatti.

CREDITI FORMATIVI: 

CREDITI FORMATIVI: 25,0 Id Evento: 2382- 347385

PROVIDER ECM: Balestra Srl – iscritto presso il Ministero della Salute al n. 2382

DESTINATARI DELL’ATTIVITA’ FORMATIVA: Assistente Sanitario, Fisico, Fisioterapista, Igienista Dentale, Infermiere, Infermiere Pediatrico, Medico Chirurgo, Odontoiatra, Ortottista/Assistente Di Oftalmologia, Ostetrica/O, Tecnico Audioprotesista, Tecnico Della Fisiopatologia Cardiocircolatoria E Perfusione Cardiovascolare, Tecnico Della Prevenzione Nell’ambiente E Nei Luoghi Di Lavoro, Tecnico Della Riabilitazione Psichiatrica, Tecnico Di Neurofisiopatologia, Tecnico Ortopedico, Tecnico Sanitario Di Radiologia Medica, Veterinario.

VALUTAZIONE DELL’APPRENDIMENTO E ATTESTATI:

La verifica dell’apprendimento avverrà tramite un test con domande randomizzate a risposta multipla di cui una soltanto corretta. I crediti ECM verranno erogati solo al raggiungimento del 75% di risposte esatte. L’attestato ECM è scaricabile immediatamente dopo aver compilato il test della qualità percepita.

ISCRIZIONI E PAGAMENTO QUOTE:

Le iscrizioni si effettuano online collegandosi sul sito www.salutesicilia.com e compilando il form di adesione, dietro pagamento anticipato della quota di iscrizione pari ad €. 60,00 (IVA inclusa).

Il versamento della quota di iscrizione potrà avvenire tramite PAYPAL, CARTA DI CREDITO o in alternativa con BONIFICO BANCARIO alle seguenti coordinate:

BANCA: Credito Emiliano – AG.2 – Catania

IBAN: IT85V0303216900010000448390

INTESTATO A: SALUTE SICILIA S.r.l.s

RESPONSABILE SCIENTIFICO: Dott. Santi Spartà – laurea in Fisica, indirizzo Nucleare il 17 Dicembre 1979 presso l’Università degli Studi di Catania, discutendo una tesi su “Dosimetria delle radiazioni ionizzanti”. Ha quindi superato l’esame per la iscrizione negli Elenchi nominativi nazionali degli Esperti Qualificati per la radioprotezione (D.Lgs. 241/2000), nei quali elenchi è ininterrottamente iscritto dal 1981.

Docente-formatore sia per l’aggiornamento previsto dal D.lgs. 31 luglio 2020 n. 101 (Qualificazione dell’Esperto di Radioprotezione come Docente-Formatore di corsi di radioprotezione (D.I. 6.3.2013 D.lgs.101/2020).